un film in proiezione continua


http://ceranounavolta1000colori.myblog.it/media/01/00/92f51ae92bf8faa74e8c17a94f8d3418.mp3
12499c31b0fa5c0f66a05ecb28f591ad.jpgSi fa presto a dire che bisogna andarci con i piedi di piombo…. poi ti ritrovi travolta dal vortice delle emozioni e la testa e la razionalità se ne vanno a quel paese. Prendi tutto come un’assetata, gusti tutto il dolce……
E poi un giorno ti senti tremare il terreno sotto i piedi. Mentre tu pensavi si trattasse di un semplice “litigio” lui aveva già deciso: era finita.
E pensare che mi ha salvato il tiramisù che avevo preparato……………………..
Io sbarro gli occhi e deglutisco a stento, respiro profondamente e cerco di capire.
mi sembrano tutte scuse o forse sei semplicemnete esagerato.
Al primo litigio fai affondare la barca???
E come sempre mi sento stralunata e incompresa. Mi sento come se dovessi ancora fare il primo passo, senza alcuna certezza e ora ti vedo con occhi diversi.
Intanto sei tu quello che mi ha sciolto, sei tu quello che a dipsetto delle ferite ancora sanguinanti è riuscito a tirarmi fuori gli slanci amorosi che non mi appartengono. E allora xkè tutto di un tratto dovresti lasciarmi le mani??
Mi sento davvero smarrita e non ne vengo a capo.
Ore a ripetere le stesse cose con la voce che più volte si spezza, e con gli occhi che sono perennemente sul punto di cedere.
Peso tutte le parole che dici, o forse gli dò un valore aggiunto.
Negativo. Tutto negativo. “Quella mattina avevo già deciso che sarebbe finita li. Ma quando sei spuntata con il tiramisù non ce l’ho fatta a dirtelo…. ma alla fine se sono qui a parlarne è perchè FORSE IN FONDO UN Pò DI BENE TE NE VOGLIO”

FORSE.
INFONDO.
UN Pò DI BENE.

E come sempre mi sento di essermi inventata tutto….. o no. Mi rendo conto di trovare gente instabile, che passa dal dolce all’amaro fregandosene delle sfumature. O bianco o nero. O dentro o fuori…… Peccato che il mondo sia vario. E non puoi eliminarmi semplicemnete perchè in passato il comportamento che hai visto in me, denotava che se ne fregavano e cercavano solo altro.
Non dovresti neppure pensarlo……….penso di averti dimostrato di essere altro. Quindi il problema non si pone.. ci incontriamo a metà strada.
Ma non mi torna il sorriso. Anzi. Le tue parole continuano a ronzarmi dentro, e malgrado sia abbracciata a te, ho davvero paura. Paura di stare male.
Sembra sempre lo stesso film in proiezione continua.
….Basta varcare la soglia di casa per liberare le lacrime…..
SONO DAVVERO STANCA!

E poi arriva il messagio della buona notte:
“A volte le incomprensioni servono x imparare ad andare avanti, non avere paura… parlami quando non capisci, io ti ascolto perchè ti voglio bene, notte…”

Sorrido amaramente. Tra dire e fare c’è di mezzo un mare…. e io mi sento in mare aperto… chissà se la barca reggerà…..

un film in proiezione continuaultima modifica: 2007-11-05T13:31:58+01:00da eury85
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “un film in proiezione continua

  1. ho letto adesso il tuo post e ho capito il tuo commento lasciato da me…sinceramente mi viene da ridere di una risata amara…non rido di te assolutamente ma della tua situazione…quello è davvero una testa di cazza,figlio di puttana…mi fermo qui se no mi censurano.Mi vergongno di certi falliti…basta nn dico più nulla.

  2. Ciccina io vago nella rete… Ho chiuso il blog… Ma passo sempre a leggerti… Mica mi posso dimenticare che abbiamo iniziato insieme! 😉
    Io le dita le tengo incrociatissime per te. Cavolo… E’ semplice essere positivi quando tutto ci va a pennello… Ma queste sono prove mia cara, e un amore dalle prove si riconosce… Spero che lui non smetta di lottare, altrimenti credo possa andare a fare in culo insieme al mio ex, dato che il motivo è lo stesso 😉

  3. PER MALù: Ma come hai chiuso il blog????? va bè non ti perdere!!! PROVE??? ma io sono in prova da una vita cavoloooooooo, però!! Sembra che tutto stia ritornando alla normalità… alla fine da utto qst ho capito che deve imparare a contare…. e a non mollare così senza manco lottare! Io la gente non la capisco… mi vorrei sforzare però!!! Bacioni

  4. Ciao piccola….ma cosa è successo? Scusami se non ci arrivo,ma proprio non riesco a capire perchè, tutto ad un tratto, lui si sia così allontanato da te senza capire e starti accanto….Io, sinceramente, penso che i fatti del passato non debbano mai influenzare il presente di una nuova storia….ci sono passata in una cosa simile proprio nella mia storia con Emi, visto che lui sentiva parlare di me e in malo modo, e quindi all’inizio era sempre molto aggressivo con me, o meglio, sempre sulle sue perchè dubitava di me…ma non ha mollato e mi ha conosciuta per quella che sono (anche troppo) e tutto è andato memglio, quindi non riesco a capire l’atteggiamento di questo ragazzo con te….mi dispiace tanto che tu ci stia soffrendo di nuovo…sono accanto a te…un bacione
    Anna

  5. Il tiramisù… !!
    Ecco una cosa che non avevo mai considerato.
    Forse ho sbagliato nella vita a consumarne tanto poco.
    O forse ho sbagliato a non offrirne tanto.
    Sono contento comunque che a volte avvengono cose inpensabili nel nome di un dolce a base di mascarpone.
    Anche se il dolce non c’entra nulla!!!!!
    Se le cose si svolgono in una certa direzione è perchè dentro cova qualcosa.
    Ma se il tiramisù diventa il catalizzatore perchè questa reazione avvenga nel migliore dei modi, allora….VIVA IL TIRAMISU’!!!
    Buon giorno
    Francesco

  6. avanti…vieni qui che ti prendo un po’ fra le braccia…su, accucciati…oh come si fa a trattarti così? accidenti alla miseria…va bene, stiamocalme…respiriamo e prendiamo tempo…la fretta e l’agitazione sono cattive consigliere…cerchiamo di non interpretare troppo le parole…e guardiamo ai fatti…un bacio grande grande

  7. Ci mancherebbe che mi perdo! Un giorno di qua e uno di la c’è sempre qualcuno che mi ospita e smette di chiedersi come mai io suoni proprio all’ora di cena! ;))) In bocca al lupo Ninfea… Spero che stavolta tutto vada liscio per te… Lo meriti, come tutti quelli che credono all’impossibile. Bacio.

Lascia un commento