TRA DIRE E FARE


http://ceranounavolta1000colori.myblog.it/media/01/00/87b3e2072f285e57e598e174b330d972.wma
a83d91028566646676903ac5f723e7ab.jpgTra dire e fare…. c’è di mezzo un mare! Tra dire di voler sciogliere i nodi e riuscire a farlo davvero ci sono di mezzo quattro anni di inferno. Mi sono abituata ad essere guidata, manipolata. Io non decidevo nulla. Solo se lui non aveva un cazzo che fare, solo se magari si era confessato ci vedevamo. Io non potevo proporre nulla. Io non potevo vederlo se volevo. Io non lo baciavo davanti gli altri, io non lo abbracciavo, io reprimevo tutti i miei gesti spontanei.

Quindi non te la prendere con me se sono eccessivamente comprensiva.
Se ti lascio largo respiro. Mi riesce naturale essere così…. ma mi sto sforzando in tutti i modi x ruiscire ad essere com’ero, riuscire ad averti e viverti come ho sempre voluto: vivere una storia normale…. vivere una favola….
E mentre mi “rimproveri” io ti dico che devi avere un pò di pazienza, cerco di spiegarti perchè sono così. Ma la voce mi si altera, gli occhi mi si riempiono di lacrime. E fortuna che il buio della macchina nasconde tutto…..
Fortuna che ci sei tu: abbracciami, fammi sentire che mi vuoi, dimmi che io non ti stresso, continua a ripetermi che devo dirti tutto..ma abbi pazienza. Tienimi per mano ed io uscirò allo scoperto; con te troverò la vecchia me!

TRA DIRE E FAREultima modifica: 2007-10-15T15:31:31+02:00da eury85
Reposta per primo quest’articolo

18 pensieri su “TRA DIRE E FARE

  1. Buongiorno gioia…Sono più che sicura che prima o poi riuscirai a ritrovare la tua spontaneità, perciò non devi forzarti troppo, non devi, secondo me, pensare troppo a questa cosa perchè altrimenti è tutto più difficile…So che non è facile riuscire a vivere serenamente una storia tranquilla dopo tutto quello che hai passato, però pensa anche che così ti perdi un sacco di cose belle…nel senso che non riesci ad apprezzarle fino in fondo perchè hai sempre in testa questo pensiero fisso che non riesci ad essere te stessa…Non lo dico per rimproverarti, ma solo per aiutarti a credere di più in te, a credere che ce la farai e che MERITI di vivere quello che il destino ha voluto ora per te…Vivi la tua felicità…Un bacione grande
    Anna

  2. Capisco quello che mi dici, purtroppo il tuo modo di fare è anche dovuto alla paura di compiere un gesto che magari ti porti, all’improvviso, a perdere questa felicità da poco trovata e a cui ancora non riesci a credere…Sicuramente il passato ti ha fatto malissimo e ti ha resa molto più fragile, ma penso anche che tu sia abbastanza in gamba per reagire e per vivere più serenamente la tua storia con lui… Cominci pian piano, non correre mai…Ad esempio, anche se per istinto non lo faresti mai, prova un pomeriggio, prima che lui ti cerchi, a farlo tu, chiamalo e stupiscilo dicendogli che hai una voglia matta di vederlo e se per lui va bene vedersi ad un certo orario…Poi, pian piano anche le altre cose cambieranno…Non penserai più che lui si infastidisca oppure che lo disturbi per qcsa che tu invece vuoi fare con lui…Coinvolgilo di più se questo lui lo aspetta da te, non farti frenare dalla paura! Io sono con te,un bacione grande e serena giornata
    Anna

  3. Bene, allora continua e non privarti mai di prendere l’iniziativa con lui, anche solo per gli orari in cui dovete vedervi…sono certa che pian piano le cose andranno come devono andare, cioè alla grande..un bacione e buon pomeriggio bella!
    Anna

  4. Ciao piccola….I risultati dell’esame li ho visti oggi, il minimo è 15 ma io ho preso di nuovo 11, uffa! Ci sono rimasta un po’ male, ma non mi abbatto, vado avanti e prima o poi sono certa di farcela anch’io… Sabato mi sono vista con Emi ed è stata una serata tranquilla, per fortuna niente litigi e discussioni… sarà che quando lo vedo mi fa un po’ un altro effetto, lo sento più vicino e alcuni pensieri se ne vanno via…mah, vediamo come va in settimana! Ieri, invece, sono stata a pranzo da mia zia e il pomeriggio sono uscita con 2 miei cugini e 2 cugine e siamo stati a fare un giro a Roma…ho comprato un libro che non vedo l’ora di leggere, visto che si tratta di uno dei miei autori preferiti e poi stamattina sono andate con uno dei miei cugini a fare dei giri e ho preso un pensierino anche ad Emi…Per il resto è tranquillo a parte il fatto che qui nella mia zona ci sono dei problemi con la rete telefonica e la rete tim è praticamente morta…che palle! Tu che mi dici? Tutto bene? Cosa hai fato di bello nel finesettimana con lui? Un bacione grande
    Anna

  5. Buongiorno piccola…qui per fortuna non sta piovendo, ma il tempo è sempre brutto, infatti è nuvoloso dalla mattina quando mi sveglio fino alla sera…alla fine anche il tempo mi scoccia perchè mi mette una malinconia e anche una spossatezza fisica…Spero che, almeno lì da te, il tempo migliori presto e ti permetta di fare le cose con più serenità e, soprattutto, di godere dei finesettimana con lui…L’importante cmq è che alla fine stiate insieme ed in armonia…Oggi sono in casa da sola per tutto il giorno, tranne per l’ora di pranzo, e poichè ieri mi sono un po’ rattristata per l’esame non è che la cosa mi tiri molto su…soprattutto mi è dispiaciuto vedere la faccia di mio padre quando gli ho detto che non avevo passato l’esame neanche stavolta…Oggi sono un po’ giù di morale….Vabbè…Ti auguro una buona giornata
    Anna

Lascia un commento