E’ così

E’ così che se ne va quel pò di noi… perchè anche il fiume più lento prima o poi arriva alla meta. E’ così che va via: mi alzo alle 8 senza parlare. Raccogliendo i vestiti, rivestendomi. Neanche ti guardo. Ti dico solo che sono le 8. Perchè è a quell’ora che volevi essere svegliato no? Non avevi un impegno? … Continua a leggere

DAY-AFTER MYKONOS!

Si parte e si torna! E’ inevitabile… ma io ci sarei proprio rimasta a Mykonos! Impossibile descrivere con le parole la sensazione di svuotamento che ti prende di fronte quel paesaggio ricoperto di case bianche e porte blu, viola, verdi….. Difficile rendere l’idea del vento che soffia ininterottamente e sembra portarti via i pensieri. E te lo senti ronzare dentro … Continua a leggere

Sento già l’ADRENALINA!

Vuoi giocare al gatto al topo? Tu scappi io t’inseguo…. io mi nascondo e tu mi cerchi…. Vuoi fare come Tom&Gerry, o come Titti&Silvestro?? Cos’è?? Ti eccita questo gioco perverso dello stare per agguantare la preda e poi farla sfuggire?? …perchè in fondo il piacere sta proprio nella corsa, nel desiderio di raggingere, di avere…. quando hai ottenuto una cosa … Continua a leggere

Cambiano le rocce xkè non dovrebbero le persone?

Ho sempre pensato che non si possa veramente cambiare quella che è la propria indole, il proprio carattere. Ho sempre sostenuto il detto “chi nasce rotondo non muore quadrato”…. ma solo i cretini non cambiano mai idea. Perciò oggi devo ricredermi. Per forza di cose mi trovo davanti due persone completamente cambiate, quasi non le riconosco più…. e allora devo … Continua a leggere

PRANZIAMO INSIEME?

Un invito improvviso e un pranzo improvvisato. Niente romanticherie… quale apparecchiare, ti avventi sulla pasta che ho portato come se non mangiassi da anni. Mangi la tua porzione e pure mezza mia…. Parliamo. Non del più e del meno. Parliamo ma non di noi. L’importante è che io non mi senta più bloccata e giudicata… come se avessi sempre i … Continua a leggere

STRETTI IN UN ABBRACCIO

                                 Mi vuoi bene? Lo sai che non ti voglio bene. Abbronzata nera io ancora bianco tu.Ci guardiamo e parliamo tramite le figure riflesse nello specchio. Stretti in un abbraccio. Inutile imporsi distamze…. finisce che ci cerchiamo che ci vogliamo entrambi a dispetto di tutto. E questa volta sono li con te perchè lo voglio io. Perchè voglio decidere io … Continua a leggere