COME SALE SPARSO

                                  I fotogrammi del passato hanno lo stesso effeto del sale sparso accidentalmente su una ferita aperta. Forse disinfetta ma intanto brucia. Se vuoi evitare il bruciore fingi, ti metti una benda e fingi di non vedere e di non sentire. Quando arrivano gli volti le spalle, resisti e passi a un altro ricordo. Cambi canzone anche se ti piace … Continua a leggere

i MUST HAVE

Amore è sinonimo di irrazionalità, prosciutto sopra gli occhi e incapacità di vedere i difetti? O prima che scocchi la scintilla, prima che suonino le fatidiche campane si può fare in modo di analizzare bene chi hai di fronte, di valutare i pro e i contro? Perchè mi sà che è come la storia dello shopping: non compri il primo … Continua a leggere

COME MI FACEVI SENTIRE…

Ogni uomo ama due donne: l’una creata dalla sua immaginazione, l’altra deve ancora nascere. KAHIL GIBRAN Forse è questo che mi ferisce ancora oggi. Pensare che tu non mi hai davvero conosciuta, pensare che tu non mi hai mai dato modo di essere così come sono con tutti gli altri: FRIZZANTE, SOLARE, VITALE, INTELLIGENTE, IRONICA…. Chissà perchè mi bloccavi? Chissà … Continua a leggere

1000 modi per ucciderti

IL POTERE DELL’IMMAGINAZIONE sta nel fatto che puoi fare voli pindarici, immaginare tutto quello che vuoi senza costi aggiunti e rischi particolari se non quello di vivere in un mondo parallelo, ma da te stessa creato. E’ un mondo in cui tutto va secondo il tuo volere, un mondo in cui ciò che vuoi è! Ecco, in questo mondo tu … Continua a leggere

Ogni notte era amore ed ogni giorno un errore!

Potessi solo esprimere un quarto dei pensieri che mi girano in testa da una settimana, forse starei già meglio, forse mi sentirei più leggera e meno malinconica. Sarei più sorridente e certamente ogni cosa non mi farebbe passare flash che mi riportanoi a te.. alla visione di giovedì sera quando ti ho visto passeggiare stretto tra le braccia di un’altra….. … Continua a leggere

Cambio residenza

Scrivo che mi passa. Devo scrivere necessariamente… ma la mia casa è temporaneamente inaccessibile. Che si fa?? Mi dispero? Smanetto? Io non ci capisco nulla e siccome non sono più la “donna” di una volta… quando pazienza ne avevo sacchi, scatoli pieni…. Io ci metto un attimo. Mi faccio un nuovo blog. Tanto la mia filosofia dice che : NON … Continua a leggere